martedì 18 dicembre 2018
Ultime notizie

“Letteratura e salti mortali”: arriva il IV appuntamento del ciclo su La Capria

l'armonia perdutaLetteratura e salti mortali diretto ed interpretato da Claudio Di Palma è il quarto appuntamento del ciclo “L’Armonia perduta”, rassegna dedicata alle opere di Raffaele La Capria, scrittore novantaduenne napoletano. Il testo omonimo di La Capria, pubblicato nel 1990 da Mondadori e la cui postfazione è stata a cura di Alfonso Berardinelli, è stato scelto e adattato da Di Palma. Lo spettacolo andrà in scena dal 25 febbraio al 2 marzo 2014, sempre alle ore 21.00 eccetto il 26 e il 28, alle ore 18.00 e il 29 alle ore 17.00, presso il Teatro Mercadante in Napoli. Le altre opere dello scrittore, su cui la rassegna si è incentrata, sono state: “ L’amorosa inchiesta”, “Guappo e altri animali”, “La neve del Vesuvio” e “ I fiori giapponesi”. In Letteratura e salti mortali le scene sono state curate da Luigi Ferrigno; i costumi da Zaira de Vincentiis e le musiche da Paolo Vivaldi.
Per quanto concerne la trama, l’opera si preoccupa di far riflettere sulla forte e chiara l’analogia tra chi si tuffa e chi scrive. C’è un momento, l’attimo di sospensione prima di un tuffo in acqua o l’istante che precede il poggiarsi della penna sulla carta, capace di procurare il cosiddetto brivido. Un preciso frammento di secondo in cui emozioni, sensazioni e sentimenti si concentrano, condensano e in cui il pensiero si rivolge alla levità semplice e solenne di un tuffo particolare, sognato e mai eseguito.

Se vuoi ascoltare l’articolo letto dalle nostre redattrici clicca qui
      19632

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.