domenica 18 novembre 2018
Ultime notizie

La Grande Bellezza: 5 stelle per gli inglesi

bellezza

Fonte foto: mieplayer.it

La Grande Bellezza, presentato al Festival di Cannes 2013, è un film scritto e diretto da Paolo Sorrentino ed interpretato da Tony Servillo, Carlo Verdone, Sabrina Ferilli, Carlo Buccirosso.

La trama: Jep Gambardella è uno scrittore e giornalista sessantacinquenne, impegnato a districarsi tra gli eventi mondani. Frequenta ogni notte locali in cui solo l’apparenza, la superficialità, il divertimento contano. Al compimento del suo compleanno, cade in una profonda depressione. Non è casuale la scelta della location: Roma. Una città immersa nel fascino del passato, quanto distrutta dallo squallore del presente. Lo spettacolo aberrante e miserabile e la povertà di contenuti che scorge in queste feste trash e volgari lo induce ad un’amara consapevolezza: la sua esistenza è un fallimento. Il sogno di recuperare la sua identità di scrittore e letterato, di ritornare a quell’innocente bellezza del primo amore adolescenziale, si oppongono nettamente allo stile di vita che conduce. Ma proprio nel momento in cui le speranze sembrano abbandonarlo definitivamente, si apre uno spiraglio.

Il suo successo in Italia e in Francia è stato parziale: un film che ha diviso la critica. C’è chi l’ha amato e chi no. Appena uscito nelle sale inglesi, La Grande Bellezza ha riscosso successo da parte di stampa e pubblico. Di seguito i voti riportati su alcune testate inglesi: The Guardian – 5 stelle; Time Out – 5 stelle; Daily Telegraph -5 stelle; The Independent -5 stelle; The Times -4 stelle; Metro -5 stelle.

Francesca Saveria Cimmino