giovedì 16 Settembre 2021
Ultime notizie

Indie Routes: Stefano Morelli apre la rassegna

LOGO INDIE ROUTESÈ nata Indie Routes: la nuova rassegna che intende promuovere  ed accompagnare artisti emergenti nel loro percorso, organizzando loro serate musicali. Il primo live è previsto per oggi, giovedì 22 maggio, alle ore 21.30 presso la Locanda del Re Lucertola, sita in Via Caravaggio, 146.  “Indie Routes” – che testualmente significa “Le rotte indipendenti” –  è stata creata da un gruppo di giovani napoletani, appassionati di musica – e non solo – che ha deciso di accettare la sfida e mettere in campo tutte le energie per dare la possibilità a talentuose nuove leve di avere più visibilità e spazio. Al momento la rassegna prevede due eventi al mese.

Giovedì 22 Maggio alle ore 21.30: Live di Stefano Morelli presso la Locanda del Re Lucertola "Il Morrison Hotel", Via Caravaggio, 146; Napoli. Per la serata è previsto un costo aggiuntivo di 1 euro a persona.Stefano Morelli, trentenne napoletano, ha inciso – prodotto dall’etichetta Lapidarie Incisioni – ”Split!”, il suo primo disco, lo scorso 29 aprile. “Split!” però ha due facce e due artisti: sul lato A sono incisi sei brani di Marco Mati, artista milanese di 29 anni, e sul lato B ci sono i sei brani di Stefano Morelli. Morelli ha viaggiato tanto nella sua vita; tant’è vero che si definisce cittadino del mondo. Nei suoi spostamenti a Barcellona, Berlino, Roma, Nepal, Messico ha sempre portato la sua chitarra ed ha scritto brani tanto malinconici quanto profondi. Su youtube è possibile ascoltare “It Happened”  che invece è un video all’interno del quale gli artisti si incontrano e scontrano con le loro voci: nera quella di Mati, calda quella di Morelli. Il primo dei sei brani del lato B del disco si intitola “Cielo senza nuvole” e per questa canzone Morelli ha collaborato anche con gli Gnut e Davide Sansone dei Foja. A “Cielo senza nuvole” seguono “Te vuless”, “Colors”, “The River”, “Mi lascio navigare” e “The other side”: tre in inglese, due in italiano e una in napoletano.
LocandaTra i temi c’è spesso il rimando al mare, quel mare che bagna le coste dove egli stesso è nato ma che ha ritrovato anche in terre lontane dove per un po’ si è stanziato. Ora si ferma nella sua Napoli per un breve periodo  poi riprenderà lo zaino e tornerà alla ricerca della sua reale casa.

L’evento di stasera lo potete trovare su facebook cliccando qui

Se vuoi ascoltare l’articolo letto dalle nostre redattrici clicca qui

È nata Indie Routes: la nuova rassegna che intende promuovere  ed accompagnare artisti emergenti nel loro percorso, organizzando loro serate musicali. Il primo live è previsto per oggi, giovedì 22 maggio, alle ore 21.30 presso la Locanda del Re Lucertola, sita in Via Caravaggio, 146.  “Indie Routes” – che testualmente significa “Le rotte indipendenti” –  è stata creata da un gruppo di giovani napoletani, appassionati di musica – e non solo – che ha deciso di accettare la sfida e mettere in campo tutte le energie per dare la possibilità a talentuose nuove leve di avere più visibilità e spazio.…

Review Overview

Vota!

Summary : Valuta questo articolo:
★★★★★ - Molto interessante
★★★★ - Abbastanza interessante
★★★ - Interessante
★★ - Poco interessante
★ - Per niente interessante

User Rating: 4.9 ( 1 votes)
0
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: