sabato 25 Settembre 2021
Ultime notizie

Gylfi Sigurdsson finisce in manette, ecco cosa ha combinato il talentuoso calciatore trentaduenne dell’Everton.

Avete letto bene, il mondo del calcio, ma più precisamente dello sport in generale sono sconvolti dalla la notizia che ormai da una settimana è già trapelata attraverso i Tabloid inglesi.

Fonti certe accuserebbero infatti il calciatore trentaduenne islandese Gylfi Sigurdsson di pedofilia, ingiurie quindi molto gravi, a cui però ovviamente egli non ha ancora risposto, o meglio non direttamente, è ormai noto infatti come la moglie abbia disattivato tutti i profili social , per evitare le enormi cascate di commenti ingiuriosi a carico del trentaduenne, a cui comunque sta piovendo addosso ogni tipo di insulto, anche se non direttamente…

Non sono sconosciuti infatti numerosi Tik Tok mossi contro di lui, meme su Internet, o ancora peggio lettere intimidatorie nella cassetta di posta del calciatore…

Il calciatore con la moglie.

Una vicenda dunque che ci terrà con il dubbio per ancora un pó di tempo, quello che è certo però è che calciatore è stato rilasciato solo dopo aver pagato la cauzione ed aver passato una giornata intera all’interno del carcere della città di Liverpool, ed inoltre moltissimi sponsor che utilizzavano il suo nome, per promuovere e vendere abbigliamento, oppure cibi e bevande si sono tirati indietro cessando immediatamente le collaborazioni.

Non sappiamo ancora se il calciatore islandese sia colpevole, ma quello che sappiamo di certo è che una notizia del genere, porrebbe porre fine sia alla sua vita privata, che da calciatore professionista.
Ovviamente seguiranno aggiornamenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: