mercoledì 19 dicembre 2018
Ultime notizie

Eccellenze campane per le giornate della lingua italiana. Uno studente dell’Umberto in finale a Firenze

miurAlla finale delle “Giornate della lingua italiana” che il Ministero dell’Istruzione organizza ogni anno per celebrare gli anniversari della lingua e della letteratura italiana, c’è anche Marcello Calì. Classe 1998, iscritto al primo liceo classico all’Umberto I di Napoli lo studente si è classificato tra i finalisti nazionali delle Olimpiadi di Italiano che si svolgeranno a Firenze il 12 aprile 2014, nella sede di Palazzo Vecchio.
La competizione, giunta alla quarta edizione, ha come obiettivo la scoperta di talenti e si inserisce nel Programma annuale di valorizzazione delle eccellenze per l’a.s. 2013-14. In questo modo si propone di incentivare e approfondire lo studio della lingua italiana, elemento essenziale della formazione culturale di ogni studente, di sollecitare in tutti gli studenti l’interesse e la motivazione a migliorare la padronanza della lingua italiana e di promuovere e valorizzare il merito, tra gli studenti, nell’ambito delle competenze linguistiche in Italiano.
Marcello  si è classificato primo alla Gara di istituto disputata presso il liceo Umberto giovedì 13 febbraio 2014 e primo alle Gare semifinali (provinciali o interprovinciali) tenutesi un mese più tardi, giovedì 13 marzo 2014. In questo modo si è guadagnato con merito l’accesso alla finale nazionale e proprio per questo rappresenta senza dubbio “un’eccellenza Campana” e al nostro “concorrente” vanno i migliori auguri e l’in bocca al lupo della nostra redazione.
Se vuoi ascoltare l’articolo letto dalle nostre redattrici clicca qui
      20741