lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Rostellato, offende Rosy Bindi e fa gaffe sulla Bce

Gessica Rostellato Rosy Bindi

fonte padovaoggi.it

Che il Movimento Cinque Stelle fosse al centro dei maggiori dibattiti politici del Paese non è certo una novità. Questa volta a trovarsi al centro delle bufere mediatiche è la neodeputata Cinque stelle Gessica Rostellato che in un gesto eclatante ha rifiutato di stringere la mano a Rosy Bindi. La questione è subito esplosa su Facebook con un susseguirsi di commenti negativi sull’atteggiamento della neodeputata che si è vista costretta a chiedere pubblicamente scusa scrivendo in un post:

Chiedo scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi dalla mia dichiarazione.Io non intendevo essere maleducata. Purtroppo non riesco ad essere falsa e se una persona fa finta di avere piacere di conoscerti e ti fa sorrisi falsi, scusate ma non ce la faccio…. so che il mio ruolo mi chiederà di farlo, probabilmente mi dovrò abituare! Scusate ancora

Le scuse pubbliche si riferiscono ad un post pubblicato precedentemente in cui la Rostellato dichiarava: “Ieri sera un gruppo di noi si stava dirigendo verso l’uscita dell’aula, ci ferma la Bindi e ci dice: “Ma presentiamoci, così cominciamo a conoscerci!!!”. Io ho tirato dritto e me ne sono andata ma ti pare che ti do la mano e ti dico pure “piacere”??? No guarda, forse non hai capito: NON E’ UN PIACERE!!!“.

La grillina inoltre è stata anche “pizzicata” dagli inviati di “Le Iene”:  messa alla prova, non ha saputo rispondere alla domanda relativa a cosa fosse la BCE (Banca Centrale Europea) e chi fosse Mario Draghi (attuale Presidente della BCE).

Complimenti.

Vincenzo Nigri