martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

“Fuori”: in scena dal 22 al 27 ottobre

fonte foto: Giuliano Longone

fonte foto: Giuliano Longone

Oggi, alle 20.30, con il debutto di “Fuori”, diretto da Renato Carpentieri, la Sala Assoli di Napoli aprirà le porte alla nuova stagione teatrale 2013/2014.

In scena dal 22 al 27 ottobre 2013, lo spettacolo, le cui luci sono a cura di Cesare Accetta, i costumi di Annamaria Morelli, la realizzazione scene di Antonio Franco, Anna Verde e Sissi Farina, è interpretato da Renato Carpentieri, Valeria Luchetti e Stefano Patti.

La storia, tratta dal romanzo À la porte di Vincent Delecroix, narra di un vecchio ed autorevole professore di filosofia che, accidentalmente, resta fuori casa di domenica. Non c’è nessuno nelle vicinanze né il portiere del palazzo che possa aiutarlo. Dunque, solo ed infreddolito, è costretto a trascorrere un tempo, che potrebbe essere infinito, al di fuori delle mura della propria abitazione: unico reale rifugio per il fisico e per la mente. Lo spettacolo vuole chiaramente essere metafora dell’emarginazione, dell’isolamento e dell’indifferenza dell’uomo. Esposto agli occhi di tanti, il professore trascorre questo tempo a passeggiare, meditare, ricordare, osservare una società in cui solo i soldi, i telefoni all’ultima moda e la necessità di apparire (ma non di essere), risultano le priorità ed i punti focali verso cui dirigersi e a cui aspirare. Nel suo vagabondare, incontrerà padre e figlia, morti entrambi da tempo.

                                                                                                       Francesca Saveria Cimmino

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.