venerdì 14 Maggio 2021
Ultime notizie

“Fuori”: in scena dal 22 al 27 ottobre

fonte foto: Giuliano Longone

fonte foto: Giuliano Longone

Oggi, alle 20.30, con il debutto di “Fuori”, diretto da Renato Carpentieri, la Sala Assoli di Napoli aprirà le porte alla nuova stagione teatrale 2013/2014.

In scena dal 22 al 27 ottobre 2013, lo spettacolo, le cui luci sono a cura di Cesare Accetta, i costumi di Annamaria Morelli, la realizzazione scene di Antonio Franco, Anna Verde e Sissi Farina, è interpretato da Renato Carpentieri, Valeria Luchetti e Stefano Patti.

La storia, tratta dal romanzo À la porte di Vincent Delecroix, narra di un vecchio ed autorevole professore di filosofia che, accidentalmente, resta fuori casa di domenica. Non c’è nessuno nelle vicinanze né il portiere del palazzo che possa aiutarlo. Dunque, solo ed infreddolito, è costretto a trascorrere un tempo, che potrebbe essere infinito, al di fuori delle mura della propria abitazione: unico reale rifugio per il fisico e per la mente. Lo spettacolo vuole chiaramente essere metafora dell’emarginazione, dell’isolamento e dell’indifferenza dell’uomo. Esposto agli occhi di tanti, il professore trascorre questo tempo a passeggiare, meditare, ricordare, osservare una società in cui solo i soldi, i telefoni all’ultima moda e la necessità di apparire (ma non di essere), risultano le priorità ed i punti focali verso cui dirigersi e a cui aspirare. Nel suo vagabondare, incontrerà padre e figlia, morti entrambi da tempo.

                                                                                                       Francesca Saveria Cimmino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: