giovedì 15 novembre 2018
Ultime notizie

Napoli, Torre del Greco: Finto agente FBI rapina coppia di anziani

foto articolo agente fbi rapina anziani

Agente FBI. Foto: teleaut.blogspot.com

Ormai per truffare, rapinare e rubare si usa qualsiasi mezzo anche il travestimento. In proposito, un’estorsione piuttosto singolare è avvenuta intorno alle 9 di questa mattina, al Corso Vittorio Emanuele di Torre del Greco. Un malvivente mascherato da agente dell’FBI, con il pretesto di dover consegnare un pacco, si è fatto aprire la porta di casa da una coppia di anziani che ha in seguito rapinato ed aggredito. Dopo essersi identificato al citofono ed appena varcata la soglia dell’appartamento dei due coniugi, il finto poliziotto ha estratto una pistola dal cofanetto in custodia e, minacciando i poveri malcapitati, si è fatto consegnare tutto il denaro presente in casa: 1700 euro totali. Il rapinatore, non contento, ha poi strattonato la donna ferendola lievemente ad un braccio. Ferite che hanno comportato l’intervento da parte del personale medico.

In queste ore i Carabinieri della compagnia corallina stanno indagando sul caso, in particolare l’attenzione dei militari sembra concentrarsi sulle riprese video di alcune telecamere di sorveglianza orientate verso l’androne del palazzo. Per ora, dalle prime indiscrezioni trapelate, si ritiene che il ladro abbia agito da solo e che sia scappato a piedi. Ancora una volta si è davanti ad un malvivente che sfrutta la “non lucidità” delle persone anziane, una non lucidità dettata dal tempo e dagli anni che passano. Un rapinatore unico nel suo genere, senza dubbio, ma un codardo come tanti.

 

Bruna Di Matteo