martedì 22 Settembre 2020
Ultime notizie

Emergenza Coronavirus, anche il Bufala Fest slitta al 2021

Appuntamento al prossimo anno con il format dedicato all’oro bianco d.o.c

Sarebbe stata una kermesse ricca di prelibate eccellenze campane, seminari dedicati e momenti di sano intrattenimento ma, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, il Bufala Fest quest’anno non si farà.

L’appuntamento dedicato alla valorizzazione e promozione della filiera bufalina, in programma dal 5 al 13 settembre, presso la suggestiva cornice del lungomare partenopeo, posticipa la sua sesta edizione nel settembre 2021. Un annuncio, questo, che arriva direttamente dagli organizzatori Antonio Rea e Francesco Sorrentino, per i quali alta è la “Priorità assoluta alla sicurezza e tutela delle persone”.

Secondo gli organizzatori, sono circa 215 mila gli eventi cancellati e rinviati che avrebbero dovuto svolgersi da nord a sud dello stivale. Una dura stangata, dunque, per un settore in costante crescita e che nell’ultimo cinquennio ha registrato un tasso di incremento medio del numero di eventi pari al 4,1% annuo. 

Nonostante la battuta d’arresto, però, la macchina organizzativa del Bufala Fest non si ferma e punta a rinnovarsi. Secondo la DiciassetteEventi, diversi saranno gli appuntamenti che domineranno le scene del prossimo cartellone, il quale sarà improntato a stimolare il networking tra aziende e realtà del settore gastronomico, nonché ad offrire la miglior esperienza possibile, in termini di qualità ed eccellenza, a visitatori ed espositori.

(Fonte foto: Bufala Fest from Facebook)

Giusy Piccirillo

Collaboratrice at Linkazzato.it e "Roma" quotidiano d'informazione
"Poche le sue armi: tanta curiosità, un taccuino, una penna. Uno l'obiettivo: scrivere per chi non c'era, perché conosca. Scrivere per chi c'era, perché ricordi"
In ogni pezzo c'è sempre un po' di me, delle mie esperienze, del mio sguardo sul mondo.
Le mie passioni?
La bellezza in ogni sua forma <3
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: