martedì 28 Giugno 2022
Ultime notizie

Eduardo De Felice remixa il suo E’Così

A distanza di quattro anni dalla sua pubblicazione, dal 18 maggio 2022 è disponibile su tutte le piattaforme digitali, É Così di Eduardo De Felice, in una nuova versione re-mixata da Giuseppe Innaro (Marina ReiMax GazzèCarmen ConsoliPaola Turci, EpoGnut) e rimasterizzata da Giovanni Roma.

Ascolta il disco su Spotify: https://open.spotify.com/album/2RAtrXHdNswDwIDixUQpcM?si=DlZsU-49RbqQVlLELn_eeQ

Il disco è un percorso tra brani di matrice cantautorale che inizia da Strade su strade e si alterna tra ballad dalle atmosfere soft (Al momento sbagliatoCosa posso farci) e brani dal ritmo vivace (Acqua torbidaPossibilitàNon ci sarò) fino a chiudersi col brano intimista ed acustico E così deve andare, che si avvale del featuring con Gnut, produttore artistico dell’album.

Ad accompagnare l’uscita del disco il visual video del brano Non ci sarò realizzato dal videomaker Massimo Sarnataro.

“Era da un po’ di tempo – racconta Eduardo – che avevo voglia di dare una veste diversa al disco È così e l’occasione si è presentata con la decisione di riorganizzare il mio canale Spotify. Quattro anni possono sembrare pochi, ma per la musica, per le tecniche di missaggio e le strumentazioni, sono tantissimi ed infatti abbiamo deciso di cambiare anche l’approccio al mix rispetto a quello originario del 2018. Posso affermare che grazie al nuovo missaggio, è venuto fuori un disco nuovo che vi sorprenderà”.

L’alchimia tra il cantautore ed il tecnico del suono, è nata nel 2019 durante le registrazioni dell’album Ordine e disordine grazie a Claudio Domestico (Gnut), produttore artistico di quel progetto. 

Racconta Giuseppe: “Quando Eduardo mi ha chiesto di collaborare alla realizzazione diun suo nuovo progetto, gli ho spiegato che stavo cambiando il mio approccio lavorativo nel missaggio ovvero stavo cercando di realizzare un ibrido tra il suono “caldo” analogico ed il suono “dettagliato” digitale.

Nel 2000 quando fondai Blend (etichetta e studio di registrazione) sono stato uno dei pionieri di questo modo di lavorare, quindi più che un cambio direi che si tratta di un ritorno. Durante questa nostra collaborazione, Eduardo mi ha chiesto di sfruttare queste nuove tecniche anche per il suo primo disco per dargli un sapore nuovo. Ho cercato quindi di tirare fuori tutta l’emozione dei suoi brani”.

eduardo de felice

BIOGRAFIA 

Cantautore nato a Napoli nel 1981 e cresciuto con i dischi di Lucio Battisti e di altri artisti degli anni ’70 -’80. Si avvicina al pianoforte dall’età di 12 anni ed inizia la sua carriera musicale suonando come tastierista in diversi progetti.

Nei primi anni 2000 comincia a scrivere le sue prime canzoni ma dopo una serie di demo e di partecipazioni ad alcuni concorsi, tra i quali Castrocaro (2006 e 2007) e SanRemoLab (semifinalista 2006), si allontana dalle scene musicali fino al 2014, anno in cui conosce Luigi Libra che lo sprona a rimettersi in gioco e ne produce l’EP di esordio “Viaggio di ritorno” per l’etichetta Halidon.

Nel 2016 intraprende una campagna di crowdfunding su Musicraiser che lo porterà ad incidere il singolo “Succede così” ed a preparare il successivo disco. A maggio 2018 pubblica l’album “È così” con l’etichetta Apogeo Records, realizzato in collaborazione e con la direzione artistica di Gnut. Nel 2019 si rinnova il sodalizio artistico con Gnut che lo porta alla realizzazione di un nuovo album “Ordine e disordine” pubblicato il 30 ottobre 2020. Eduardo si dice ispirato da musicisti come Lucio Battisti, Lucio Dalla, Pino Daniele, Niccolò Fabi e Riccardo Sinigallia.

Crediti disco

Testi e musiche: EDUARDO DE FELICE
Arrangiamenti: EDUARDO DE FELICE e CLAUDIO “GNUT” DOMESTICO
Produzione artistica: CLAUDIO “GNUT” DOMESTICO
Missaggio: GIUSEPPE INNARO presso Peppey Road di Pozzuoli
Mastering: GIOVANNI ROMA presso L’Arte dei Rumori di Marano di Napoli
Foto di copertina: ALDO DE FELICE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: