venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

De Laurentiis risponde a Sarri:«Gli arbitri sbagliano. Siamo competitivi: niente alibi»

Il vulcanico presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, attraverso un comunicato ufficiale, apparso sul sito della società calcio Napoli, si schiera clamorosamente contro Sarri. Il tecnico di Figline, nel post partita di Genoa Napoli, mostrandosi seccato per i due rigori negati, dall’arbitro Damato, sperava in un intervento della società per tutelare il Napoli, a suo dire, fortemente penalizzato in quest’inizio di campionato.

De Laurentiis, dal canto suo, si è dapprima complimentato per la prestazione offerta, ma al contempo ha smorzato la richiesta di Sarri. Di seguito, ne riportiamo le dichiarazioni:” Ho visto la partita dalla Cina. Mi complimento per la bella partita che ne è uscita fuori, tra due squadre che giocano un bel calcio. Ho sentito le richieste di Sarri, ma a prescindere dai rigori negati, noi abbiamo una squadra competitiva. Pur avendo il quinto fatturato d’Italia, abbiamo investito 128 milioni di euro. Per cui, niente alibi:”.

Forse, è proprio questo il limite del Napoli: non condividere la stessa linea di pensiero, la stessa vision. Il Napoli, senza ombra di dubbio, è stato penalizzato, sia con il Pescara che, ieri contro il Genoa, ed a volte, gli episodi, spostano gli equilibri, fanno guadagnare punti insperati che poi si tramutano in oro, a fine campionato, per il raggiungimento dei massimi traguardi. Quando nel Napoli ci sarà meno protagonismo e più coesione, la società avrà davvero compiuto il salto di qualità che, ad oggi, non c’è.

Christian Corda

Dottore in Scienze della Comunicazione, amo affrontare tematiche d'interesse sociale e prestarmi al servizio della collettività.Ho deciso di far sentire la "mia" voce in Linkazzato.it perché è un giornale innovativo e realista che non mostra "sudditanza psicologica"verso poteri provenienti dall'alto.