venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Una piatto sfizioso e appetitoso: le Crocchette di zucchine al prosciutto con cuore filante

crocchette 2

Foto: web

Voglia di qualcosa di sfizioso? Ecco la ricetta delle crocchette di zucchine al prosciutto con cuore filante. Per un antipasto o un secondo piatto stuzzicante e appetitoso. La preparazione è veloce e semplicissima, basta trifolare le zucchine ed unirle a pochi e semplici ingredienti. Il tocco in più è dato dalla fontina al centro di ciascuna crocchetta: quando servite infatti, queste gustose polpettine“fileranno”per la gioia dei palati di grandi e piccini.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • Panini all’olio – 2
  • Latte – quanto basta
  • Zucchine – 400 gr
  • Prosciutto cotto – 2 fette
  • Uova – 1
  • Parmigiano grattugiato – 2 cucchiai
  • Prezzemolo tritato –   quanto basta
  • Aglio – 2 spicchi
  • Sale – quanto basta
  • Pangrattato – quanto basta
  • Olio di semi per friggere – quanto basta
  • Pepe – una spolverata
  • Olio di oliva – quanto basta
  • Fontina a cubetti – 100 gr

Preparazione

Per prima cosa trifolare le zucchine: in una padella porre l’olio d’oliva ed uno spicchio d’aglio. Lasciar dorare e dopo circa 5 minuti togliere lo spicchio ed unire le zucchine tagliate a rondelle; lasciarle cuocere per circa 10 minuti, coperte da un coperchio, a fiamma vivace. Qualche minuto prima che siano pronte regolare di sale e cospargere di prezzemolo tritato, mescolare con un cucchiaio di legno per qualche istante, quindi spegnere il fuoco e lasciarle intiepidire. Nel frattempo, ricavare dal pane tutta la mollica possibile e lasciarla ammorbidire bagnandola con un po’ di latte. Intanto versare in un frullatore le zucchine trifolate scolate dall’olio di cottura, il prosciutto cotto e ridurre gli ingredienti in crema. Trasferire il composto in una terrina ed unire il tuorlo e la mollica di pane ben strizzata dal latte. Mescolare bene ed in seguito incorporare il parmigiano grattugiato, il prezzemolo e lo spicchio d’aglio tritati. Amalgamare bene con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo che deve risultare abbastanza sodo. In caso contrario aggiungere altro parmigiano o del pangrattato. Se necessario regolare di sale, spolverare con il pepe e procedere a formare le crocchette: prelevare un po’ d’impasto, mettere al suo interno 1 o 2 cubetti di fontina e richiudere. Premere bene fino ad ottenere una pallina ben compatta. Montare l’albume fino a renderlo spumoso e porre in un piatto il pangrattato. Passare ogni crocchetta prima nell’albume e poi nel pangrattato, girandole più volte. Friggere, dunque, poche polpette alla volta in una padella contenente abbonante olio di semi caldo ed una volta raggiunto un colore dorato scolarle bene dall’olio in eccesso e trasferirle su carta assorbente. Servire calde. Buon appetito.

 

Bruna Di Matteo