lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Riciclare gli avanzi: Crocchette di carne sfiziose

foto ricetta crocchette di carne sfiziose

Foto: web

Vi è avanzata della carne lessa o dell’arrosto? o semplicemente avete della carne macinata? Allora questo è il piatto che fa per voi: le crocchette di carne sfiziose. Un modo delizioso per utilizzare gli avanzi e trasformarli in un secondo che farà leccare i baffi a tutti i commensali. La ricetta prevede l’utilizzo di prosciutto cotto o mortadella, a seconda dei gusti, ma il punto di forza consiste in una doppia panatura aromatizzata con prezzemolo e parmigiano che darà un tocco speciale a queste sfiziosissime crocchette che possono essere servite con un contorno di patatine o verdurine fritte.

Ingredienti:

  • Manzo macinato o avanzi di lesso o arrosto – 300 gr
  • Prosciutto cotto o mortadella – 100gr
  • Farina 00 – 2 cucchiai
  • Latte – 3 bicchieri
  • Noce moscata – un pizzico
  • Sale – quanto basta
  • Aglio – 1 spicchio
  • Prezzemolo – quanto basta
  • Parmigiano grattugiato – quanto basta
  • Olio di semi – quanto basta
  • Uova – 1
  • Pepe – una spolverata

Preparazione

Tritare finemente la carne a disposizione con il prosciutto o la mortadella. In un pentolino, stemperare i 2 cucchiai di farina con il latte e poi portare a bollore a fuoco moderato  mescolando continuamente. Raggiunta l’ebollizione, unire il sale, la noce moscata, il pepe ed un pugno di parmigiano grattugiato. Una volta ben amalgamati, spegnere la fiamma ed aggiungere il composto di latte al trito di carne e lasciar raffreddare completamente. Nel frattempo preparare la panatura unendo in una ciotola capiente il pangrattato, l’aglio ed il prezzemolo tritati finemente ed un pugno di parmigiano grattugiato. Mescolare il tutto uniformemente. Una volta freddo il composto di carne, prenderne una cucchiaiata e formare le crocchete dandogli la forma di un cilindro. Passarlo nella panatura, poi nell’uovo sbattuto, di nuovo nella panatura, ancora nell’uovo ed infine un’ ultima volta nella panatura. Procedere in questo modo fino ad esaurimento del composto. Friggere le crocchette in abbondante olio caldo fino a doratura, scolarle dall’olio in eccesso e servire calde. Buon appetito.

 

Bruna Di Matteo