giovedì 18 Agosto 2022
Ultime notizie

Contractions: lavorare per vivere o vivere per lavorare?

Le contrazioni che danno il titolo al testo “Contractions” di Mike Bartlett, tradotto da Monica Capuani e andato in scena alle praterie del Gigante di Capodimonte per Il Campania Teatro Festival, scuotono e arrivano al pubblico in modo forte e diretto.

La scena, essenziale come il testo, si compone solo di una scrivania e due sedie attorno a cui si avvicendano le due protagoniste: Emma dipendente di una non meglio nota multinazionale e la sua datrice di lavoro, interpretate rispettivamente da Valentina Acca (già vista nell’Amica Geniale nel ruolo della mamma di Lila) e da Federica Sandrini

Emma viene convocata a più riprese dal suo capo per incontri colloquiali apparentemente innocui.
Ma ben presto il ritmo sempre più incalzante dei colloqui si traduce in un vero e proprio pressing psicologico della datrice di lavoro (il cui nome è volutamente omesso) nei confronti della dipendente, chiamata a rispondere della sua vita privata che si intreccia con quella di un altro dipendente dell’azienda, infrangendo così le regole contrattuali aziendali.

In una situazione che somiglia sempre più ad un interrogatorio in cui la spietata datrice di lavoro in tailleur e tacchi a spillo induce la giovane dipendente a rinunciare man mano alla sua vita privata in nome del lavoro, si delinea una situazione dai contorni esasperati ed esasperanti.

Francesco Saponaro che firma la regia ci restituisce una amara ma realistica pagina del mondo lavorativo in cui l’individuo è sempre più schiacciato da ottuse logiche aziendali.

Lo spettacolo mantiene un buon ritmo grazie alle ottime doti recitative delle interpreti e al testo che riflette il disagio di una realtà lavorativa totalmente cieca dinnanzi alle esigenze della persona.

CONTRACTIONS

DI MIKE BARTLETT 
TRADUZIONE MONICA CAPUANI
REGIA FRANCESCO SAPONARO
CON VALENTINA ACCA E FEDERICA SANDRINI
SCENE LUCIA IMPERATO
COSTUMI DANIELA SALERNITANO
DISEGNO LUCI LUIGI DELLA MONICA
AIUTO REGIA SERENA MARZIALE
PRODUZIONE TRADIZIONE E TURISMO – CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: