mercoledì 19 dicembre 2018
Ultime notizie

Confindustria, il convegno si sposta a Napoli per Città della Scienza

Quest’anno saremo a Napoli. Abbiamo deciso di spostare qui il Convegno che da 27 anni teniamo a Capri, in segno di vicinanza al capoluogo partenopeo dopo l’incendio della Città della Scienza, così come abbiamo già fatto a marzo quando abbiamo voluto tenere a Mirandola il Convegno di Cortina, per essere vicini alla popolazione e alle aziende colpite dal terremoto”. Ad annunciarlo in un comunicato è il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, Jacopo Morelli, dopo che il Consiglio Centrale di riunito questa mattina ha approvato l’iniziativa proposta.

Vogliamo dare in questo modo un segnale forte per tenere viva l’attenzione su quanto accaduto e sulla fase di ricostruzione che deve avvenire in tempi rapidi, con progetti concreti e investimenti certi  – ha affermato Morelli –.  La distruzione del polo museale e tecnologico non è stata solo un attacco a una realtà locale di eccellenza, con importanti ricadute occupazionali e di indotto che gravano su un territorio già fortemente provato dalla crisi. E’ stata anche un’aggressione al Paese, alle nostre imprese, ai valori in cui crediamo: la Città della Scienza era simbolo nazionale di crescita culturale per le giovani generazioni, di innovazione e sviluppo per nuove attività imprenditoriali, tutte condizioni prioritarie per il futuro dell’Italia”.

“La nostra Italia ha inoltre aggiunto Morelli – vive un periodo di profonda difficoltà: per superarlo crediamo sia necessario dare anche segnali forti di orgoglio e responsabilità. La nostra decisione di oggi è uno di questi”.

 

Vincenzo Nigri