lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Tim e Vodafone, dal 21 luglio scatta l’avviso di chiamata a pagamento

Ascolta l’audio dell’articolo:

 

 

      24966

Tim-Vodafone-codaconsCi sono cambiamenti in arrivo per chi possiede un gestore telefonico delle compagnie Tim o Vodafone. Dal 21 luglio Vodafone e Tim passeranno il loro avviso di chiamata a pagamento e quindi il  servizio non sarà più gratuito come in precedenza. Nel caso di Tim la spesa sarà di 1,90€ ogni quattro mesi, Vodafone invece utilizzerà una tariffa giornaliera di 6 centesimi, applicabile solamente nei giorni in cui si usa l’opzione. Nel caso si usasse ogni giorno, l’utente dovrà pagare 21,90€ in un anno, a fronte dei 5,70€ richiesti dall’operatore telefonico concorrente. Ovviamente i gestori saranno costretti a segnalare il cambiamento di tariffe ai loro utenti tramite un sms, ma nel caso in cui questo non dovesse arrivare, eliminare l’opzione è molto semplice. Per quanto riguarda Tim le promozioni possono essere attivate o disattivate chiamando gratuitamente il 40920 e seguendo le istruzioni della voce guida. Per la Vodafone il numero gratuito è il 42070, in alternativa il servizio si può disattivare attraverso i servizi del web, nell’area personale 190 Fai da te sul sito Vodafone. Utenti avvisati, mezzi salvati dal salasso estivo che rischia di prosciugare la ricarica appena effettuata. Ora resta da vedere in quanti accetteranno le condizioni dettate dalle compagnie telefoniche e magari sceglieranno di optare per le concorrenti del settore che ancora non hanno adottato queste misure.

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.