lunedì 17 dicembre 2018
Ultime notizie

Arrivano gli Esposito a teatro: il debutto il 5 febbraio a Telese

Benvenuti in casa Esposito copiaLa prima nazionale di Benvenuti in casa Esposito, romanzo scritto da Pino Imperatore, è il 5 Febbraio al Teatro Modernissimo di Telese Terme (BN). Al debutto di Benevento seguiranno tali date: dal 7 al 16 febbraio (alle ore 21.00) presso il Teatro Augusteo, sito in Piazzetta Duca D’Aosta in Napoli; giovedì 6 Marzo, alle ore 21, presso il teatro La Provvidenza – Vallo della Lucania (SA); venerdì 7 Marzo, ore 21, Teatro Massimo (BN); venerdì 14 Marzo, alle ore 21, presso l’Auditorium Caivano Arte (NA); mercoledì 26 Marzo, ore 21, al Cineteatro Vittoria – Diamante (CS); giovedì 3 Aprile, alle ore 21, presso il Teatro Politeama- Torre Annunziata (NA); venerdì 4 Aprile, ore 21, al Teatro Magic Vision- Casalnuovo (NA); Sabato 5 Aprile, alle ore 21, presso il teatro delle Arti di Salerno e domenica 6 Aprile, alle ore 18:30 nuovamente al Teatro delle Arti. 
Tratto dall’omonimo best seller di Pino Imperatore (pubblicato l’11 Gennaio 2012 con Giunti editore), la commedia, diretta da Paolo Caiazzo (Tonino Cardamone in Made in Sud) e realizzata con il contributo di Alessandro Siani, per quanto concerne la supervisione artistica e di Pino L’Abbate, come aiuto regista, prevede il seguente cast: Federica Altamura, Paolo Caiazzo, Mimmo Esposito, Salvatore Misticone, Nunzia Schiano, Gennaro Silvestro, Loredana Simioli, Maria Rosaria Virgili, Giacomo Rizzo (è la voce dell’iguana). I costumi di Mattia Sartoria; le scene a cura di Roberto Crea; le musiche di Frank Carpentieri; il make up di Ciro Florio. Prossimamente gli Esposito dal teatro si sposteranno anche sullo schermo: la Colorado Film ha acquistato i diritti, ma non è ancora stato chiarito su quale device sarà disponibile.
Definito il “missionario del sorriso”, Pino Imperatore ha sempre sostenuto che l’humor fosse fondamentale per guarire sé stessi, ma anche per affrontare temi scabrosi, come, ad esempio, il concetto di malavita.  La commedia, scritta nella scorsa primavera a sei mani con Caiazzo e Siani è la rappresentazione del primo libro dello scrittore, ex giornalista de Il Mattino; difatti, a Benvenuti in casa Esposito segue Bentornati in casa Esposito, pubblicato a febbraio 2013. Linkazzato.it ne ha parlato in occasione della presentazione di entrambi i volumi presso la Biblioteca di Villa Bruno a San Giorgio a Cremano in data 18 ottobre 2013.
Se vuoi ascoltare l’articolo letto dalle nostre redattrici clicca qui
      18566

Francesca Saveria Cimmino

Vice Direttore at Linkazzato.it
Nata a Napoli, si è laureata nel 2010-2011 in Conservazione dei beni demo-etno-antropologici; tesi di laurea in Antropologia visiva; relatore: Stefano Francia di Celle e correlatrice Helga Sanità. Nel 2012 ha frequentato a Roma, presso la Scuola di Cinema Sentieri Selvaggi, un corso annuale di critica cinematografica, avente tra i docentiMassimo Causo e Simone Emiliani, e un corso trimestrale di sceneggiatura con Franco Ferrini. Ha partecipato anche ai seguenti workshops: produzione con Filmon Aggujaro, sceneggiatura con Demetrio Salvi, Ufficio Stampa con Francesco Carlo, girare un’intervista con Massimo Latini e scrivere per la tv con Massimo Cerofolini e Francesca Primavera e a Napoli un corso di dizione e speaker radiofonico con Jampa Serino, presso la scuola Cinemafiction.Nel 2012-2013 ha frequentato un corso di giornalismo cinematografico presso la Scuola di Cinema di Napoli con Giovanni Chianelli. Specializzanda in Imprenditoria e creatività per cinema, teatro e televisione, ha conseguito uno stage in Ufficio Stampa con Roberto Conte, Capo Ufficio Stampa del Suor Orsola Benincasa. Nel 2013 ha partecipato al seminario “La freccia e il cerchio”, ideato e diretto da Edoardo Sant’Elia e il suo saggio è tra i testi selezionati per la pubblicazione del 2017. Oggi è redattrice presso Linkazzato.it, Campania Su Web e Corriere dello Spettacolo. Collabora inoltre con il sito Cinerunner.it.