giovedì 18 ottobre 2018
Ultime notizie

Villa Aperta, l’ottava edizione. Arriva a Trinità dei Monti l’elettronica francese

Villa Medici apre le sue porte alla musica elettronica, Calling for a New Renaissance.

Giovedì 7 giugno si è aperta l’ottava edizione di “Villa Aperta”, la manifestazione organizzata dall’Accademia di Francia nei giardini cinquecenteschi di Villa Medici.

Dal 7 al 9 giugno, il nuovo format curato da Cristiano Leone porta in villa musicisti, compositori, artisti, scrittori incoraggiando la sperimentazione e la contaminazione tra le arti.

Padrino della manifestazione è il premio Nobel per la letteratura Gao Xingjian che ha aperto la giornata inaugurale con la conferenza “Calling for a new Renaissance”.

Incontri, installazioni e proiezioni anticipano la parte musicale del festival che si svolge nella seconda parte della serata: sonorità elettroniche, house, techno, pop e rock.

Protagonisti della line up Alvian Curran, il duo Tiger&Woods, gli Agent of Time, Pedro Winter, Jacques e Mid, Jaokim, Fred Frith, NSDOS, Brigitte, Flavien Berger e Rone.

 

Qui il programma dettagliato www.villamedici.it/altri-eventi/villa-aperta-viii-calling-for-a-new-renaissance-7-9-giugno-2018/

Imma Amitrano

Ho 24 anni e mi piace scrivere da quando ho imparato a farlo. Dopo essermi diplomata al liceo classico di Castellammare di Stabia mi sono trasferita a Roma dove mi sono laureata in Lettere Moderne all’Università La Sapienza, ho continuato il mio percorso formativo all’Accademia Nazionale D’Arte Drammatica Silvio D’Amico conseguendo un master in critica giornalistica. I miei interessi sono rivolti al mondo della cultura e dello spettacolo, con una particolare predilezione per il teatro perché credo che il palcoscenico sia una lente privilegiata attraverso cui guardare la realtà.
Amo gli animali e sono vegana, adoro la letteratura e l’archeologia, il mare d’inverno e i vecchi film in bianco e nero.