giovedì 15 novembre 2018
Ultime notizie

Trump e l’arte di fare affari

Un personaggio di spicco, il primo non politico che è stato capace di candidarsi alle elezioni politiche presidenziali. Ma chi è veramente quest’uomo, un imprenditore, un personaggio dello spettacolo,uno scrittore, un uomo d’affari spregiudicato che sa bene come giocarsi le carte in tavola. Di certo la sua biografia dice tanto, e racconta di una persona che non si arrende mai, neppure  di fronte alle più grandi difficoltà della vita come quelle di fare il Presidente degli Stati Uniti d’America.

Donald Trump è nato il 14 Giugno del 1946 e suo padre è Fred Trump, un grande imprenditore edile degli Stati Uniti. Donald ottiene una laurea in Economia nel 1968 e così comincia la sua attività imprenditoriale nell’azienda del padre, dopo pochi anni però decide di rilevarla e così inizia la sua grande ascesa, costruendo grandissimi grattacieli e palazzi che riempono tutta Manhattan. La sua opera più impressionante è la Trump Tower,un opera maestosa che incanta gli abitanti di New York.

donald_trump

La sua attività imprenditoriale ha subito negli anni tanti alti e bassi, con molti casi di bancarotta di alcune sue attività, come Hotel e Casinò; tuttavia il magnate ha saputo sempre rialzarsi e ritornare in pista.

Nel 1987 scrive un libro che darà inizio al suo successo: “L’arte di fare affari”.

Dagli inizi degli anni 2000 Trump inizia a fare televisione e ottiene un successo incredibile con la trasmissione “The Apprentice”, un talent dove deve individuare i migliori giovani imprenditori d’America. Ha una breve apparizione anche nel Wrestling, partecipando all’edizione di Wrestlemania nel 2007.

La sua carriera politica invece inizia ufficialmente nel 2015, quando dichiara ufficialmente di volersi candidare alle primarie del Partito repubblicano, primarie che vince in modo netto e clamoroso, infatti lo stesso Partito repubblicano prova a fermare l’ascesa di Trump, ma non ci riesce, e così è costretto ad appoggiarlo nella campagna contro la democratica Hillary Clinton, campagna che risulterà dura e faticosa.

Carmela Bifolco

Carmela Bifolco, laureata inScienze della Comunicazione e diplomata in Web Design. Libera professionista opera come Web Content Editor freelance e consulente grafica e pubblicitaria dal 2001. Autrice di Web Design 2.0, scrive e collabora con numerose realtà lavorative e redazioni online. Blogger per professione, ma soprattutto per passione, gestisce vari blog e siti personali, informativi e ricreativi, integrandoli perfettamente con i nuovi Social Network con l’obiettivo di aumentare la propria comunità virtuale. L’entusiasmo e la voglia di fare, le permettono di entrare in contatto con esperienze stimolanti e variegate che le fanno abbracciare realtà sempre più disparate e le permettono di proporre sempre nuove idee e soluzioni utili ai suoi utenti.