lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

The end of Storie Tese: il tour d’addio per Elio e i suoi

Elio e le Storie Tese

Era da un po’ che se ne parlava, tutti lo temevano, ma alla fine la triste notizia è giunta: Elio e le Storie Tese si sciolgono. L’annuncio è ufficiale, fatto dagli stessi membri della band più simpatica e irriverente d’Italia durante una conferenza stampa.

Tuttavia, ci vorrà ancora un po’ prima di dare il definitivo saluto ai 6 di “Shpalman“. Quello che sarebbe dovuto essere il loro concerto d’addio, domani, 19 dicembre, al Forum di Assago (Milano), non sarà più tale. “Sarà una grande festa, quasi tre ore di musica, con una scaletta costruita a partire dalle preferenze espresse dai fan, che hanno votato le canzoni sulla pagina Facebook della band”, hanno dichiarato.

Elio e le Storie Tese - Sanremo 2016

Possiamo dire che quello di domani, sarà l’ultimo spiritualmente parlando, ma nonostante il tutto esaurito, le richieste ricevuto dal gruppo sono tali da averli costretti a programmare un ulteriore ed ultimo tour per il 2018. Si tratta di un’iniziativa per omaggiare tutti i fan. “Sarà però ‘a scadenza: da consumarsi entro e non oltre il 30 giugno 2018. Con una sorpresa per i fan: il biglietto del concerto del Mediolanum Forum di Assago si potrà riutilizzare per ascoltare gli EelST quando il Tour passerà nella propria città”, hanno spiegato i membri della band.

Prima però ci sarà il Festival di Sanremo, a cui gli Elii parteciperanno. Su invito del direttore artistico Claudio Baglioni, il gruppo presenterà i loro nuovi singoli “Licantropo Vegano” e “Arrivedorci“, che faranno entrambi parte dell’ultimo album, sempre in uscita l’anno venturo. Lo scopo della band sembra essere comicamente ben chiaro: “È l’ultimo tentativo di raggiungere l’obiettivo di sempre: arrivare penultimi al Festival. L’inedita Arrivedorci è piaciuta. Il percorso verso il diciannovesimo posto è ufficialmente iniziato“.

Licantropo Vegano - Elio e le Storie Tese

Il tour partirà il 20 aprile dal Pala George di Montichiari (Bs), per poi arrivare il 21 alla Kioene Arena di Padova, il 3 maggio al Pala Alpitour di Torino, il 5 maggio al Nelson Mandela Forum di Firenze, l’8 maggio all’RDS Stadium di Genova, il 10 maggio all’Unipol Arena di Bologna, il 12 al Pala Lottomatica di Roma, il 14 al Palapartenope di Napoli, il 17 al Pal’Art Hotel di Acireale (Ct), il 19 al Pala Florio di Bari e il 23 all’RDS Stadium di Rimini. I biglietti saranno acquistabili a partire dal 20 dicembre.

Resta però un punto di domanda: cosa ne sarà del 30 Giugno? La data resta avvolta nel mistero e lo stesso Elio ha dichiarato che potrebbe succedere di tutto. Per ora non ci resta che attendere, consci del fatto che probabilmente li potremo incontrare solo un’ultima volta.