venerdì 19 Aprile 2019
Ultime notizie

Napoli-Salisburgo 3-0: gli azzurri vedono i quarti

Allo stadio San Paolo di Napoli, il primo round degli ottavi di Europa League va agli uomini di Carlo Ancelotti. La partita dura appena dieci minuti, poi i partenopei dominano in lungo e in largo segnando tre gol e sfiorandone altrettanti, o forse di più. Infatti al 10′,il match è stato subito sbloccato dall’attaccante polacco Arkadiusz Milik su perfetto assist di Dries Mertens. Dopo il gol del pari (giustamente) annullato all’attaccante del Salisburgo, Daka per fuorigioco, arriva il bis dello spagnolo Fabian Ruiz. Il tris arriva nella ripresa con l’autorete del centrocampista francese degli austriaci, Onguene.

Carlo Ancelotti può sorridere dopo l’andata degli ottavi, non solo per il netto risultato ma anche per la grande differenza che si è vista in campo tra le due squadre, specie nel confronto tra attacco Napoli e difesa Salisburgo. Dunque, il tecnico di Reggiolo vede i quarti di finale della competizione europea, grazie anche al portierone azzurro Alex Meret che con due grandi parate su Gulbrandsen,salva il risultato netto, ancor più che al ritorno in Austria non ci saranno né KoulibalyMaksimovic, entrambi ammoniti ed entrambi squalificati. Con Albiol ancora ko Ancelotti sarà costretto a cambiare tutto in difesa. Ma partirà forte dell’ottimo 3-0 del San Paolo.

Ora appuntamento con la gara di ritorno di giovedì 14 marzo in Austria, alle 18.55 alla Red Bull Arena di Salisburgo. Ricordiamo, che il Napoli ha passato il turno in tutte le ultime cinque occasioni in cui ha vinto la gara d’andata nella fase a eliminazione diretta in competizioni europee (compresi preliminari).

Mario Ruggiero

Mi chiamo Mario Ruggiero, ho 24 anni, sono dottore in Scienze della Comunicazione. Amo far sentire la mia voce scrivendo, proprio per questo motivo ho deciso di farmi sentire tramite Linkazzato.it, in quanto giornale online molto innovativo che non ha alcuna sudditanza psicologica verso i poteri forti.