lunedì 19 novembre 2018
Ultime notizie

Napoli-Fiorentina 1-0: Azzurri in semifinale

TIM CUP NAPOLI FIORENTINAE’ il Napoli la prima squadra a qualificarsi in semifinale di Coppa Italia. Gli azzurri superano al San Paolo 1-0 una buona Fiorentina, tradita al 70’ da una grave ingenuità del suo reparto difensivo, lasciandosi scappare Josè Maria Callejon che, di testa su assist di Hamsik, batte Tatarusano.

Poco turnover per la squadra di Maurizio Sarri che si schiera con il solito 4-3-3. In porta gioca Reina, in difesa si rivede il serbo Maksimovic, a centrocampo insieme all’inamovibile Hamsik ci sono Diawara e Zielinski mentre in avanti c’è l’esordio dal 1’ del nuovo acquisto Leonardo Pavoletti. La fiorentina invece si presenta con un 4-4-1-1, che vede come unica punta Kalinic, dietro di lui Cristofaro con i giovani Chiesa e Bernardeschi a supporto.

La Fiorentina nel primo tempo parte bene, con un buon approccio e proprio ai viola capitano le prime palle gol. Al 18′ Chiesa defilato sulla destra fa un gran tiro e Reina devia in angolo. Al 21′ grande palla gol per Astori, gran parata di Reina. Sul ribaltamento di fronte è Pavoletti ad avere la palla buona, ma l’attaccante livornese spreca. Al 27′ punizione insidiosa di Insigne e gran parata di Tatarusanu che salva con l’aiuto della traversa.

Nella ripresa ritmi sempre molto alti. Al San Paolo si assiste ad una bella gara con continui capovolgimenti di fronte. Da segnalare l’ottima prestazione del giovanissimo Chiesa che al 56′ non riesce a scavalcare Reina dopo un’insistita azione personale. Nonostante le fiammate viola è il Napoli a dettare legge e a sfiorare più volte il vantaggio che arriva meritatamente al 71′ grazie ad una fantastica azione di rimessa: Insigne per Hamsik, cross dalla sinistra per la testa di Callejon che sotto misura non sbaglia.

Il finale di gara è turbolento, al 90′ viene espulso Hysai per doppia ammonizione, poi tocca anche a Maxi Olivera prendere il cartellino rosso, ma dopo l’interminabile recupero è la squadra azzurra a staccare il biglietto per la semifiale.

Il migliore in campo José Callejon che, nel post gara, dichiara ai microfoni di Rai Sport: “La Fiorentina gioca un calcio bellissimo, con un grande palleggio, ma noi abbiamo fatto una partita seria a livello tattico e mentale, siamo stati maturi. Abbiamo superato il turno, ora pensiamo di nuovo al campionato. Siamo stati bravi anche a soffrire. Semifinale? Siamo contenti di aver superato il turno, è indifferente l’avversario che troveremo tra Juventus e Milan”.

Il Napoli vola in semifinale di coppa dove affronterà proprio la vincente della sfida dello Stadium tra Juventus e Milan.

Francesco Pizzo

Ho 24 anni e sono dottore in Scienze della comunicazione. Vivo a Napoli da quando sono nato, amo viaggiare e portare via da ogni luogo qualcosa di nuovo e interessante per la mia crescita personale e professionale. Sono fortemente curioso e interessato al mondo della comunicazione e dell’editoria in tutte le sue sfaccettature.