venerdì 16 novembre 2018
Ultime notizie

Milano, uomo sfonda la porta dell’ex compagna: arrestato

Continuano gli episodi di violenza che vedono protagoniste le donne. Infatti, sono sempre di più gli uomini che impazziscono e fanno di tutto per poter tornare al loro fianco, a volte anche usando maniere violente. L’ultimo episodio è successo a Rho quando, nella notte tra mercoledì e giovedì, un uomo di 44 anni, residente a Bollate, ha tirato calci e pugni alla porta d’ingresso della casa della sua ex compagna fino a sfondarla. Il tutto è successo in modo veloce, nel cuore della notte, ma la ragazza non si è fatta cogliere impreparata ed ha subito chiamato i Carabinieri della compagnia di Rho che sono intervenuti ed hanno trovato la donna lievemente ferita dopo una caduta a terra. L’uomo, invece, è stato arrestato e trasferito nel Carcere di Milano di San Vittore. Ad attirare l’attenzione, è il fatto che non si  tratta della prima volta, come dimostrano i Carabinieri che, in una nota, parlano di un episodio simile avvenuto lo scorso febbraio. Ed ora ci si chiede se prima o poi tutto questo finirà o se le donne dovranno continuare a vivere con la paura di poter subire violenze da parte dei loro ex compagni che non si arrendono.

Charlotte Trombiero

Redattrice at Linkazzato.it
Nata a Varese, nel 1991, laureata in Scienze della Comunicazione all'Università degli Studi dell'Insubria nel dicembre 2013 con una tesi storica su Simon Wiesenthal, il cacciatore dei nazisti. Grande passione per il mondo della scrittura in generale ed, in particolare, del giornalismo e per le lingue straniere.