lunedì 29 Aprile 2019
Ultime notizie

Le Interviste di Nick – Jo Vezz

Siamo a metà mese e al penultimo appuntamento di quest’anno con le“Interviste di Nick“. Dopo aver fatto la conoscenza di  Sonny Stone, continuiamo il filone rap e hip hop parlando con un altro di questi artisti emergenti italiani: abbiamo Raffaele Micucci, in arte Jo Vezz.

Classe 94 e di origini torinesi, ha iniziato il suo cammino nella musica solo di recente, ma vanta già una lunga esperienza di formazioni e collaborazioni. All’attivo ha 2 EP: “Missione Compiuta Vol. 1” del 2013 e “Missione Compiuta Vol. 2” del 2017, entrambi prodotti grazie al supporto e aiuto di numerosi artisti del panorama rap italiano. Da pochissimo è invece uscito il suo primo disco, dal titolo “I Segreti del Genio“.

La voglia di dire e fare non gli manca e soprattutto di diventare qualcuno, perciò andiamo a conoscere meglio Jo Vezz con le nostre classiche domande:

 

Scopri link e contatti utili alla fine dell’intervista

 

Jo Vezz

 

1) Come prima domanda, vorrei chiederti qualcosa sul tuo background artistico: com’è nato il tuo interesse e la tua passione per la musica e il suo mondo?

Jo Vezz: Guarda, è iniziato tutto un po’ per caso. Ascolto rap/hip hop sin da ragazzino, poi un giorno ho incominciato a fare freestyle, scrivere testi e documentarmi per conoscere un po’ di artisti.

2) Come nasce il tuo nome d’arte?

Jo Vezz: Il mio nome d’arte nasce come forma di rispetto a un grande artista che non ce più: Jo Vezz sta come tributo al grande Joe Cassano.

3) Ci sono artisti che ti hanno particolarmente influenzato o ispirato?

Jo Vezz: Si, molto da Joe Cassano, Fabri Fibra e Primo Brown che mi hanno influenzato molto.

4) Quanto pensi che sia importante avere una forte identità musicale e come commenteresti la tua?

Jo Vezz: Per me non è importantissimo, nel senso che è più importante avere rispetto per quello che uno fa e metterci il cuore; l’hip hop è questo e da una mano a crescere.

5) Parliamo del tuo nuovo album di fresca uscita “I Segreti del Genio”. Cosa puoi raccontarci su questo disco?

Jo Vezz: Si tratta di un disco molto semplice da spiegare: “I Segreti del Genio” è un misto di suoni e collaborazioni con altri artisti emergenti e rapper di valore del panorama musicale. Mi è venuta l’idea di scrivere questo disco perché la vita è fatta di segreti e la nostra storia è un segreto.

 

Jo Vezz - I Segreti del Genio

 

6) Cosa provi quando fai musica?

Jo Vezz: Un’emozione grandissima, ogni volta sul palco o in giro per l’Italia, è sempre un piacere fare ciò che ci piace di più.

7) C’è qualche artista con cui ti piacerebbe o vorresti avere l’onore di collaborare?

Jo Vezz: Il mio sogno è fare qualcosa con Fibra, ma è solo un sogno e non ne ho uno preciso tra quelli dell’old school.

8) Cosa puoi dirmi sui tuoi progetti futuri? E che vette vorresti raggiungere?

Jo Vezz: Sto iniziando a lavorare ad una demo, ma più di questo non posso dirti; ci saranno tante novità, ma il mio sogno è come quello di tutti: cercare di uscire dal mio quartiere con qualcosa che amo fare e con tanta esperienza farlo diventare una professione.

Contatti e Link utili

 

Concludiamo con il video di una traccia bonus di “I Segreti del Genio”: “Reality”