martedì 20 novembre 2018
Ultime notizie

Inter-Napoli: Sarri schiera il tridente leggero contro Icardi

La battuta d’arresto della Roma (sconfitta nel derby 3-1) infiamma il match in programma questa sera a San Siro nel posticipo domenicale della 34° giornata del campionato, che vede sfidarsi Inter e Napoli. Le due squadre sono entrambe in lotta per un posto in Europa, gli azzurri sperano nel sorpasso ai danni della Roma e vincere a Milano significherebbe alimentare queste speranze. Momento molto complicato per i nerazzurri, che non vincono da ben cinque partite: dopo il roboante 7-1 sull’Atalanta, tre sconfitte e due pareggi per la squadra di Pioli. Di fronte un Napoli arrabbiato dopo il pareggio sul campo del Sassuolo. Ma in trasferta la squadra azzurra resta comunque la migliore del campionato con 34 punti raccolti in 16 uscite. La sfida di andata al San Paolo si concluse con la vittoria schiacciante per 3-0 degli uomini di Sarri.

Per Stefano Pioli, allenatore dei nerazzurri, i dubbi maggiori di formazione riguardano il centrocampo, mentre avanti confermatissimo il bomber Maurito Icardi reduce dalla tripletta di Firenze ed in lotta per la classifica marcatori. Nel suo 4-2-3-1 tra i pali Handanovic difesa composta da D’Ambrosio, Miranda, Medel e Nagatomo. Davanti alla difesa dovrebbe agire Kondogbia (in vantaggio su Banega) a far coppia con Gagliardini, mentre il terzetto alle spalle dell’unica punta Icardi dovrebbe prevedere la conferma di Candreva, Joao Mario (favorito su Eder) e Perisic.

Il Napoli arriva alla sfida contro l’Inter reduce dallo stop in casa del Sassuolo. Così come successe all’andata gli azzurri non sono riusciti a superare gli uomini di Di Francesco e contro i nerazzurri sono quasi obbligati alla vittoria per alimentare le speranze di secondo posto. Per sbancare San Siro il mister Maurizio Sarri si affiderà all’undici che ha sfidato il Sassuolo. L’unico ballottaggio potrebbe riguardare il centrocampo con Diawara che scalpita ed insidia il posto di Jorginho. Davanti a Pepe Reina consueta difesa composta da Hysaj, Raul Albiol, Koulibaly e Strinic. A centrocampo se dovesse spuntarla Jorginho ai suoi lati agiranno Allan e il capitano Hamsik mentre davanti ci sarà il tridente leggero formato da Insigne, Mertens e Callejon.

Probabili Formazioni

INTER (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Medel, Nagatomo; Kondogbia, Gagliardini; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi. All. Stefano Pioli.

NAPOLI (4-3-3) – Reina: Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Insigne, Mertens. All. Maurizio Sarri.

Francesco Pizzo

Ho 24 anni e sono dottore in Scienze della comunicazione. Vivo a Napoli da quando sono nato, amo viaggiare e portare via da ogni luogo qualcosa di nuovo e interessante per la mia crescita personale e professionale. Sono fortemente curioso e interessato al mondo della comunicazione e dell’editoria in tutte le sue sfaccettature.