giovedì 13 dicembre 2018
Ultime notizie

Grande show al San Paolo: Napoli-Inter 3-0

221436747-509c070c-d80d-40d5-9b0b-09c5a054d69d

Nell’anticipo della 15esima giornata di serie A, il Napoli travolge l’Inter per 3 a 0 allo stadio San Paolo. La vittoria arriva grazie alle reti messe a segno da Zielinski ed Hamsik nei primi cinque minuti, poi nella ripresa la rete di Lorenzo Insigne.

Un trionfo netto degli azzurri che si portano a 28 punti in classifica, affiancando Lazio e Atalanta a -5 dalla vetta, e momentaneamente a -1 dal secondo posto occupato dal Milan. L’Inter rimane ferma a quota 21 punti, ed ora l’Europa per Pioli si allontana.

Per i ragazzi allenati da Maurizio Sarri, si tratta del 4 risultato utile consecutivo, (2 vittorie e 2 pareggi), che ne confermano la grande forza in casa. L’inter invece, di contro ha interrotto a 3 la serie di risultati utili consecutivi in campionato, dopo le due vittorie con Crotone e Fiorentina, intervallate dal pareggio nel derby.

Negli ultimi 15 minuti, da notare l’ingresso in campo di Marko Rog (prima in assoluto con la maglia del Napoli),al posto di Hamsik.

“Di fronte alla morte non ci sono né colori né nazioni buon viaggio campioni”.

Cosi’ cita, lo striscione esposto dai tifosi della curva B al San Paolo,prima del fischio di inizio,in segno di cordoglio per la tragedia aerea in Colombia in cui hanno perso la vita i calciatori del Chapecoense. Striscione applaudito da tutto il pubblico dello stadio. Successivamente si è svolto il minuto di raccoglimento. Al di là di qualsiasi risultato sportivo, è bene omaggiare sempre questi gesti da parte dei tifosi ma sopratutto, come cita lo striscione, di fronte a queste tragedie siamo un tutti uniti e uguali, non esistono né colori né nazioni.

Mario Ruggiero

Mi chiamo Mario Ruggiero, ho 24 anni, sono dottore in Scienze della Comunicazione. Amo far sentire la mia voce scrivendo, proprio per questo motivo ho deciso di farmi sentire tramite Linkazzato.it, in quanto giornale online molto innovativo che non ha alcuna sudditanza psicologica verso i poteri forti.