mercoledì 21 novembre 2018
Ultime notizie

Nuovo ct per il Benevento: arriva De Zerbi

Roberto De Zerbi è il nuovo tecnico del Benevento. Dopo ben nove sconfitte consecutive in massima serie il Presidente del club , Oreste Vigorito ha esonerato Marco Baroni , protagonista della cavalcata in Serie A , al quale andranno 800.000 euro in base ad una clausola contrattuale “anti-esonero”. La fiducia rinnovata dal Presidente dopo la sconfitta contro il Verona è venuta meno. Fatale per il tecnico fiorentino la  sconfitta subita in casa contro la Fiorentina, che fa dei giallorossi la peggior squadra della storia della Serie A a questo punto del campionato.

 

De Zerbi , allenatore reduce dalle esperienze con Foggia e Palermo (quest’ultima esperienza durata appena due mesi, da settembre 2016 a fine novembre, prima dell’esonero deciso da Zamparini), si è presentato alla piazza con le seguenti parole : “Non ho ricette , ma mi gioco la sfida più importante della mia carriera”.

Il modulo che il neo tecnico adotterà sarà probabilmente il  4-3-3, con un gioco che esalta la prima punta, e chi meglio di Iemmello ( attaccante già al Foggia con De Zerbi ) può conoscere i dettami tattici del nuovo allenatore.

L’avventura di De Zerbi inizia in salita dato che una parte della tifoseria giallorosa non ha dimenticato la rivalità con il tecnico in serie C ed ha esposto al di fuori dello “Stadio Ciro Vigorito” uno striscione offensivo con scritto “De Zerbi zingaro “.

Nel corso di un’intervista all’emittente televisiva “Otto Channel”, di proprietà del patron del Benevento Calcio s.r.l. , l’allenatore ha affermato : ” L’impresa è quasi impossibile ma stimolante. La squadra, soprattutto quando rientreranno tutti gli infortunati, non vale l’ultimo posto in classifica e per il modulo, oltre al mio classico 4-3-3, potrei provare anche altre soluzioni, ma per questo attendo prima di conoscere i calciatori. Il presidente Vigorito mi ha chiesto di ridare il sorriso ai tifosi”.

Basterà ai giallorossi il cambio tecnico per riuscire a proseguire degnamente il campionato ?

Lorenzo Masucci

Mi chiamo Lorenzo Masucci, ho 23 anni , sono studente di Giurisprudenza presso la Federico II .Amo far sentire la mia voce scrivendo, proprio per questo motivo ho deciso di farmi sentire tramite Linkazzato.it, in quanto giornale online molto innovativo che non ha alcuna sudditanza psicologica verso i poteri forti.