giovedì 15 novembre 2018
Ultime notizie

Shopping, editoria, serie tv e videogiochi: Amazon pigliatutto

Oltre ogni confine, Amazon conquista tutti i settori del commercio online, dallo shopping, all’editoria, alle serie tv e videogiochi.  Ma andiamo per ordine. L’ultima novità riguarda  lo shopping 2.0., Amazon, la più grande piattaforma di vendita online al mondo, in quest’ultimo periodo, si è espansa e ha messo in campo nuovi servizi per i clienti Prime, che vanno dall’abbigliamento all’editoria, passando per le serie tv fino ad arrivare ai videogiochi; rendendo di fatto il mercato sconfinato.

Abbigliamento

Partiamo dall’ultimo è innovativo servizio offerto, ovvero Prime Wardrobe, che in questi mesi è in fase di Amazon Prime Wardrobecollaudo negli Stati Uniti. Esso permette di scegliere dei capi, su oltre un milione presenti sulla piattaforma di Amazon, di farseli spedire e di provarli. Poi, se non si è soddisfatti dei capi, entro una settimana dal ricevimento del pacco, si possono rimandare indietro senza costi aggiuntivi.

Se invece siamo contenti della scelta fatta, Amazon ci fa uno sconto che parte dal 10% (se i capi acquistati sono 3 o 4) fino ad arrivare al 20% (oltre i 5 indumenti).
In poche parole, uno shopping 2.0 quello offerto da questa piattaforma che promette di accontentare tutti con un semplice click.

Editoria

In campo editoriale invece,  già da qualche anno, la società di Jeff Bezos, ha messo in atto diverse strategie. La più vincenteAmazon kindle e sicuramente la più attrattiva, è la possibilità, da parte degli scrittori emergenti di poter pubblicare le loro opere sulla piattaforma, in formato digitale, cosi da incentivare la loro diffusione. Ma non solo, infatti, in questi anni Amazon ha promosso anche iniziative volte proprio a promuovere i piccoli editori indipendenti.

Insomma più libri e più artisti emergenti che, anziché fare il diavolo a quattro per ingraziarsi le grandi case editrici, ora possono pubblicare il loro prodotto artistico in pochi minuti.

Serie Tv

Se poi sei stanco di fare acquisti e di leggere libri, hai anche la possibilità di vedere film e serie tv. Come? basta Amazon Prime Videoandare su Prime Video e, sempre compreso nel prezzo dell’abbonamento Prime, puoi vedere le serie create da Amazon, tra cui le più famose: “The Man in the High Castle“, “American Gods“, “Patriot“, “Trasparent” e “I Love Dick“. Certo l’offerta è ancora poco vasta e alcuni titoli di film non sono proprio di primo pelo, ma è questo servizio è ancora in via di sviluppo e quindi è abbastanza normale.

Come è normale che sia oggigiorno, Prime Video è disponibile su ogni Browser e per ogni piattaforma. Basta installarla, registrarsi se non lo si è già fatto e poi accedere dall’applicazione, il tutto con pochi click.

Streaming e VideoGiochi

Ma non finisce qui infatti, recentemente, Bezos, ha acquistato la piattaforma di streaming più importante al mondo:Amazon Twitch Twitch, e con essa intende conquistare l’altra fetta di mercato, quella che maggiormente si sta sviluppando in questo periodo, quella composta dai gamers. I quali, grazie al pacchetto prime, possono saltare le pubblicità e monetizzare i loro contenuti.

Cosa aggiungere di più? se lo scopo di Amazon era quello di farci poltrire e oziare, possiamo dire con assoluta certezza che c’è riuscito.

Livio Forza

Cresciuto a pane, acqua e transistor oggi scrivo di tutto ciò che è curioso ma anche tecnologico.