mercoledì 21 novembre 2018
Ultime notizie

Tentato stupro e doppio accoltellamento nella città delle luci

E’ accaduto ieri sera il tentato stupro, verso le ore 20:30 in pieno centro a Salerno, in via dei Principati. Un cittadino salernitano di 55 anni, stava passeggiando per le strade del centro, quando improvvisamente ha sentito delle urla provenire da un vicolo non troppo distante; l’uomo richiamato da forti urla, immediatamente si è precipitato per aiutare la donna, un ucraina che stava per essere violentata da due uomini di nazionalità polacca, ma è stato accoltellato al volto insieme alla donna, dai malviventi. Le ferite sono state riportate sul viso e alla spalla, sembra che anche l’orecchio sia stato compromesso. ambulanza-km3-u46000838739684axf-512x384@corrieremezzogiorno-web-mezzogiorno_416x312 I due stranieri sono stati poi catturati dalle forze dell’ordine e portati in questura, avevano avvicinato la donna e l’avevano costretta a isolarsi in una zona più buia della strada per poter così abusare di lei.

Le indagini sono in corso e gli inquirenti indagheranno sui fatti ascoltando le parti lese e i colpevoli. I due, subito dopo l’accoltellamento hanno tentato la fuga, ma sono stati subito rintracciati dalle forze dell’ordine, che ne hanno arrestato uno all’altezza del Trincerone, e poco dopo l’altro un po’ più distante, che tentava di darsela a gambe. Intanto all’ospedale “Ruggi” di Salerno è ricoverato l’uomo coraggioso che è intervenuto per salvare la donna , che verrà tenuto sotto controllo per qualche giorno.

Carmela Bifolco

Carmela Bifolco, laureata inScienze della Comunicazione e diplomata in Web Design. Libera professionista opera come Web Content Editor freelance e consulente grafica e pubblicitaria dal 2001. Autrice di Web Design 2.0, scrive e collabora con numerose realtà lavorative e redazioni online. Blogger per professione, ma soprattutto per passione, gestisce vari blog e siti personali, informativi e ricreativi, integrandoli perfettamente con i nuovi Social Network con l’obiettivo di aumentare la propria comunità virtuale. L’entusiasmo e la voglia di fare, le permettono di entrare in contatto con esperienze stimolanti e variegate che le fanno abbracciare realtà sempre più disparate e le permettono di proporre sempre nuove idee e soluzioni utili ai suoi utenti.