martedì 17 ottobre 2017
Ultime notizie

Autoimprenditorialità: dalle politiche passive alle politiche attive

Nel ventaglio di opportunità che puntano alla ricollocazione di soggetti ex percettori di ammortizzatori, oggi in Campania un posto importante lo riveste la misura dell’Autoimprenditorialità. La misura, concordata dall’Assessore al Lavoro della Regione Campania, Sonia Palmeri, con le parti sociali nell’ambito degli incontri per la gestione e destinazione delle risorse autorizzate dal Ministero del Lavoro e dal Ministero dell’Economia, per gli ammortizzatori sociali in deroga, è stata prevista nell’ultimo accordo e sarà pubblicata nel prossimo BURC. Lo strumento va a soddisfare la propensione di coloro che manifestano la ferma volontà di intraprendere l’attività d’impresa, ma che attualmente risultano soggetti deboli del sistema economico.

17792341_1170703649724644_1893041463_nA tale progettualità sono state destinate, a titolo sperimentale, risorse per 4 milioni di euro, di cui 1,5 milioni riservati all’imprenditoria al femminile: una misura chiara, concreta, dagli effetti misurabili a favore delle donne che, senza reddito, si rimettono in gioco, puntando sulle loro inesauribili energie. I beneficiari della misura sono ex percettori di mobilità ordinaria o in deroga (scaduta negli anni tra il 2013 e il 2017), attualmente senza reddito e residenti in Campania, nonché ex percettori di disoccupazione ordinaria, ASPI, MiniASPI, NASPI, Disoccupazione edile (223/91 e 451/94), scadute tra 2012 ed il 2017).

Le iniziative imprenditoriali ammissibili sono ditte individuali o cooperative, che potranno usufruire di un finanziamento di 25.000,00 euro pro-capite e di percorsi di servizi di orientamento ed accompagnamento all’avvio delle attività, garantiti dalla società in house della Regione, Sviluppo Campania. I Centri per l’impiego saranno il luogo deputato all’approfondimento della misura, svolgendo azione di raccordo nel mercato del lavoro. “La Giunta De Luca continua nell’incessante attività di accompagnamento alla ripresa economica ed occupazionale della nostra Regione. Una misura concreta anche a favore delle donne”- afferma l’assessore Sonia Palmeri.

Il capo della segreteria dott. Roberto De Rosa

Arianna Esposito

Direttore responsabile Linkazzato at Linkazzato
Giornalista pubblicista dal 2012, una laurea in sociologia e una sconfinata passione per l’universo delle parole, bilanciata da una certa avversità per quello dei numeri. A chi mi chiede dove ho lasciato il filo, rispondo che il filo, quello del discorso, raramente lo perdo.